venerdì 13 novembre 2009

Nasce "Musei Magazine" una rivista d’arte patrocinata dal MiBAC...completamente gratuita:-)


Musei Magazine è la rivista freepress d’arte, design e costume, patrocinata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e distribuita dai musei alle associazioni culturali, dalle librerie ai punti strategici di passaggio e di alta frequentazione, comprendendo enti turistici, cinema, teatri, ristoranti e alberghi di lusso.

La rivista è completamente gratuita e vuole aprire le porte dei musei a tutti i visitatori facendogli conoscere le opportunità da scoprire e invogliandolo a frequentare un luogo di crescita formativa quale è il museo. La testata, pur mantenendo uno spessore culturale grazie ad articoli dettagliati e dotati di ricco materiale iconografico, si rivolge a tutti i lettori, dallo studente alla terza età per mettere a disposizione del cittadino l’intero Patrimonio dei beni culturali. L’intento di aumentare il numero dei visitatori vuole trasformare il museo in una valida alternativa culturale al cinema, alla televisione.

Continua qui

Scarica gratuitamente il primo numero di Musei Magazine
a mio parere è un magazine molto bello ed interessante.

Fonte: Beniculturali. it

martedì 10 novembre 2009

Con il legno e con l'oro...mostra a Venezia


Una mostra a Venezia che descrive la complessità e la ricchezza del lavoro di intagiadóri, indoradóri e batioro, antichi mestieri artigiani ancora oggi attivi a Venezia.

La mostra vuole far conoscere e comprendere il valore di queste attività, radicate nella storia della città e nella sua cultura. Toccando con mano prodotti tanto preziosi quanto unici si può comprendere la complessità della loro realizzazione e la loro importanza per il futuro della città.

Con il legno e con l'oro è un insieme di eventi ideati e realizzati dall'Associazione "El Felze":
Nell'antica Scoletta dei battiloro a San Stae gli eredi di queste tradizioni mostreranno il lavoro dal vivo in uno spazio didattico circondato da pezzi intagliati di maestri del passato e del presente, con particolare riferimento all'intaglio su imbarcazioni.
Uno spettacolo-narrazione metterà in scena le storie di vita degli artigiani e incontri tematici aperti a tutti consentiranno di sentire, dalla viva voce dei protagonisti, ricordi e racconti legati al legno e all’oro.

La mostra. 12 novembre – 8 dicembre 2009
Nella memoria di chi visita Venezia non rimangono solo le architetture, i dipinti e i paesaggi lagunari, ma anche lo splendore degli interni di palazzi e chiese, i soffitti e gli arredi.
In questi manufatti a essere protagonisti sono due materiali: il legno e l'oro.
La mostra descrive la complessità e la ricchezza del lavoro di intagiadóri, indoradóri e batioro soprattutto in relazione alla gondola, attraverso pezzi storici (paréci, un felze della ex Casa reale), e con opere realizzate per l'occasione.
Pannelli didattici con illustrazioni ricostruiscono la storia e la tecnica dei mestieri, un documentario racconta la formazione degli artigiani e le tecniche utilizzate ancora oggi nelle botteghe della città, e gli stessi artigiani, gli intagliatori, i doratori, lavoreranno durante la mostra su veri banchi da lavoro.

Teatro: Storie di legno e oro, dai monti alla Serenissima
domenica 29 novembre, ore 16
Spettacolo-narrazione di Paola Brolati e Charly Gamba

Incontri:
Storie sotto el félze

venerdì 13 novembre, ore 18
Da intagliatore a scultore
Livio De Marchi (scultore) e Lina Urban (storica dell’arte)

venerdì 20 novembre, ore 18
Sculture navali: dal bucintoro alle gondole de casada
Ugo Pizzarello (architetto), Gianfranco Munerotto (restauratore) e Carla Enrica Spantigati (Soprintendente per i Beni storici artistici del Piemonte)

venerdì 27 novembre, ore 18
La manualità di una foglia
Sabrina Berta e Marino Menegazzo (battiloro), Massimiliano Scarpa (doratore) e Piero Lucchi (bibliotecario)

venerdì 4 dicembre, ore 18
Intagliatori moderni e contemporanei
Giovanni Caniato (archivista), Silvia Carminati (architetto e storica dell’arte) e Marzio De Min (intagliatore)

Info
http://www.elfelze.com

Castagnata al Forte Carpenedo...rinviata a domenica 15 novembre 2009


Domenica 15 novembre alle 15.30 a Forte Carpenedo in via Vallon è in programma una festa con castagne e torbolino allietata da musica e balli popolari con i "Toca a mi", mercatino dell’usato con il gruppo di Mestre dell’associazione Manitese. ..la festa era prevista per l'8 novembre ma vista la giornata di pioggia battente è stata rinviata a questa domenica...speriamo in una bella giornata di sole:)

Per l’occasione sarà a disposizione del pubblico un punto di ristoro con frittelle di castagne, vin brulè e cicchetti vari.

"SOS coperte"...sarà attivato a Mestre un centro raccolta


Gli operatori di strada del Progetto "Senza dimora", coordinato dal Comune di Venezia, impegnati nelle uscite serali e notturne per aiutare le persone che vivono in condizione di povertà estrema nella nostra città, promuovono la campagna "SOS Coperte".

Si lancia un appello a tutti cittadini per raccogliere coperte che verranno consegnate alle persone senza dimora presenti nel territorio.

Venerdì 13 novembre, dalle 10 alle 18, verrà attivato a Mestre nel piazzale antistante il "Palaplip" in via San Donà 195, un punto di raccolta per le coperte che i cittadini vorranno donare.

Ringraziamo tutti per la collaborazione!

L'iniziativa si colloca all'interno delle "Giornate di Solida": incontri, dibattiti, idee, progetti, spettacoli e altro sul welfare veneziano". In questa giornata si propone il tema delle capacità solidale della città di far fronte ai propri bisogni sociali con particolare riferimento alle potenzialità e alle attività dei soggetti del Terzo Settore.
Durante la giornata si presenterà, inoltre, alla città "Venezia e i suoi senza dimora" ovvero il Progetto che riunisce in un tavolo di coordinamento cittadino, organizzato dal Comune, i numerosi soggetti del volontariato e del privato sociale che si occupano di marginalità e senza dimora.

Per saperne di più sul Progetto "Senza dimora"

Fonte: Comune di Venezia

sabato 7 novembre 2009

Castagnata a Forte Carpenedo


Domani, domenica8 novembre, alle 15.30 a Forte Carpenedo in via Vallon è in programma una festa con castagne e torbolino allietata da musica e balli popolari con i "Toca a mi", mercatino dell’usato con il gruppo di Mestre dell’associazione Manitese.

Per l’occasione sarà a disposizione del pubblico un punto di ristoro con frittelle di castagne, vin brulè e cicchetti vari.

Fonte: Il Gazzettino

venerdì 6 novembre 2009

A Marghera: Festa di S. Martino


sabato 8 novembre, Festa di San Martino in Piazza Mercato
animazione a partire dalle 15.00 a cura degli animatori dei centri estivi e dell'Associazione A.B.C. Marghera con giochi per bambini e ragazzi, spettacolo di giocoleria, stand-laboratori, distribuzione di castagne e cioccolata; dalle ore 16.30 "Batemo San Martin" girotondo con pentole, coperchi, barattoli e gioco finale con il "fuoco di S. Martino" alle ore 17.30.

da mercoledì 11 a domenica 15 novembre: San Martino a Catene

· mercoledì 11 novembre alle ore 10.00: S. Martino a cavallo consegna il tradizionale dolce per le scuole del quartiere; alle ore 16.00 apertura della mostra di disegno delle scuole; alle ore 18.00 tradizionale castagnata

· giovedì 12 novembre alle ore 18.30 apertura stand gastronomico e alle 21.00 esibizione musicale di Asia Band con un tributo ai Nomadi

· venerdì 13 novembre alle ore 16.30 premiazione mostra di disegno e degustazione del S. Martino gigante; alle ore 18.30 apertura stand gastronomico; alle ore 19.00 dimostrazione della scuola di ballo Bounces Crew di Silvia Ballarin; alle ore 20.30 musica con l'orchestra di Gianni Dego

· sabato 14 novembre: ore 15.00 spettacolo per bambini della scuola materna Madonna della Salute; ore 18.30 apertura stand gastronomico; ore 19.00 dimostrazione della scuola di ballo Fusion Rock Ballet; ore 20.30 musica con l'orchestra Oriana e Loris

· domenica 15 novembre mercatino della solidarietà presso park fronte chiesa; ore 10.30 giri in carrozza per le vie di Catene; ore 18.30 apertura stand gastronomico; ore 19.00 dimostrazione di ballo Ass. Sportiva Elena Danze; ore 20.30 orchestra spettacolo Checco e la B.Band. Tutto il giorno: giochi gonfiabili presso il campo da calcio.

Dall'8 al 15 novembre, presso la chiesa, vecchia esposizione ed attivitòà didattica sulla Grande Guerra - Collezione Rovini - con orario 16.00-19.00.

Buon SAN MARTINO a tutti !!!

Informazioni: Ufficio Cultura, 041.2746326

Fonte: Comune di Venezia

giovedì 5 novembre 2009

Il museo Peggy Guggenheim sarà aperto gratuitamente ai residenti del Comune e della Provincia di Venezia in occasione della settimana dei veneziani:)


Da non perdere l'appuntamento con la settimana dei veneziani dal 18 al 23 novembre, alla Fondazione Peggy Guggenheim.


Il museo sarà aperto gratuitamente ai residenti del Comune e della Provincia di Venezia su presentazione di un documento d'identità o della tessera imob.


Tutti i giorni alle ore 11:00, 12:00,15:30, 16:00 e 17:00, i visitatori potranno seguire visite guidate al museo e saranno presentati anche alcuni approfondimenti sulla storia di Palazzo Venier dei Leoni e sul Futurismo attraverso le opere della Collezione Gianni Mattioli.

Non è necessaria la prenotazione.


In occasione della settimana dei veneziani, sabato 21, alle ore 11.00 e alle ore 15.00 e domenica 22, alle ore 11.00 e alle ore 15.00, sono previsti 4 laboratori gratuiti, per bambini dai 4 ai 10 anni, dal titolo Mosaici veneziani e non!, ispirati alla mostra Prendergast in Italia (prenotazioni al numero 041 2405 444/401 ).

E sabato 21, dalle 15.30 alle 17.30, cioccolata calda per tutti i visitatori!


Peggy Guggenheim Collection
Palazzo Venier dei Leoni
704 Dorsoduro, 30123 Venezia

Orario 10-18 (chiuso il martedì e il 25 dicembre)
Tel 041.2405411
www.guggenheim-venice.it


Fonte: www.veneziasi.it


lunedì 2 novembre 2009

Poesie di Alda Merini


Per ricordare Alda Merini...



Bambino


Bambino,
se trovi l'aquilone della tua fantasia
legalo con l'intelligenza del cuore.
Vedrai sorgere giardini incantati
e tua madre diventerà una pianta
che ti coprirà con le sue foglie.
Fa delle tue mani due bianche colombe
e portino la pace ovunque
e l'ordine delle cose.
Ma prima di imparare a scrivere
guardati nell'acqua del sentimento.


Il mio passato


Spesso ripeto sottovoce
che si deve vivere di ricordi solo
quando mi sono rimasti pochi giorni.
Quello che e’ passato
e’ come se non ci fosse mai stato.
Il passato e’ un laccio
che stringe la gola alla mia mente
e toglie energie per affrontare il mio presente.
Il passato e’ solo fumo di chi non ha vissuto.
Quello che ho gia’ visto non conta piu’ niente.
Il passato ed il futuro non sono realta’
ma solo effimere illusioni.
Devo liberarmi del tempo e vivere il presente
giacche’ non esiste altro tempo
che questo meraviglioso istante.

martedì 27 ottobre 2009

“Palazzo Aperto” a Murano: per riscoprire la storia e l’arte del vetro


Parte, dal 27 di ottobre 2009, la seconda edizione della rassegna “Palazzo aperto. Storia e Arte di Murano a Palazzo Da Mula” che si apre con la mostra fotografica“Lavoratori di vetro. Uomini, donne, bambini a Murano (1957 – 1961)”.

L’esposizione, curata dall’Archivio della comunicazione del Comune di Venezia, rimane aperta fino al 4 novembre 2009 ed è composta da 35 fotografie del fotografo veneziano Luigi Ferrigno scattate all’interno di alcune fabbriche muranesi sul finire degli anni ’50 e all’inizio del decennio successivo.

Lavoratori di vetro. Uomini, donne, bambini a Murano (1957 – 1961)” vuole essere una scoperta ed un omaggio, da parte dell’Archivio della Comunicazione, ai tanti autori veneziani che, nel corso della seconda metà del ‘900, hanno contribuito a documentare la Venezia sociale e i suoi cambiamenti.


Ingresso gratuito


dal 27 ottobre al 4 novembre

Palazzo Da Mula,
Fondamenta Da Mula 153
Murano

Fonte: venezia.net

domenica 25 ottobre 2009

E' nato il primo canale televisivo web in Italia... interamente dedicato all'archeologia.


Dal 20 ottobre 2009 si accende Archeologia Viva TV, il primo canale tematico per guardare in faccia il passato e capire il presente. Una grande occasione d’incontro fra professionisti e semplici appassionati dell’archeologia. Il linguaggio diretto di news, reportage, documentari sulle culture che hanno fatto la storia.
Le suggestive immagini del patrimonio culturale mondiale proposte dai migliori registi. Scoperte e restauri. A tu per tu con i protagonisti della ricerca, con chi ricostruisce la nostra memoria. Attraverso lo schermo, un viaggio unico e pieno di emozioni nel mondo antico risultato della collaborazione ventennale fra Archeologia Viva/Giunti Editore e Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico/Museo Civico di Rovereto.

Vi aspettiamo a casa vostra su Archeologia Viva TV

Fonte: Archeologia Viva TV

Concerto degli U2 in diretta su YouTube


Gli U2 si confermano innovatori, con un concerto dal vivo che sara' trasmesso in diretta su YouTube. Lo show della band irlandese di questa sera al Rose Bowl di Pasadena in California sara' trasmesso in diretta sul sito web.

Milioni di persone nel mondo potranno unirsi cosi' ai 96.000 spettatori dello stadio californiano per assistere al concerto, l'ennesimo tutto esaurito del '360 tour'.

Gli spettatori potranno anche inviare commenti via Twitter.

Fonte: Ansa

mercoledì 21 ottobre 2009

Come smaltire correttamente le lampadine a basso consumo? Lamp & Rilamp..la mostra itinerante


La mostra, organizzata da EcoLamp (Consorzio per il Recupero e lo Smaltimento di Apparecchaiture di Illuminazione) con il Patrocinio del Comune di Venezia, è allestita a Mestre, P.le L. Da Vinci, all'interno di un TRUCK.

E' possibile visitarla da martedì 20 ottobre a domenica 25 ottobre, dalle 9 alle 19.

Visitando la mostra si potrà scoprire come smaltire correttamente le lampadine a basso consumo esauste e si potrà conoscere come funziona un'isola ecologica.

La visita è libera e gratuita.

Le scuole interessate possono prenotare la propria visita contattando CivicaMente (Segreteria Organizzativa) allo 030-9914697 o all'indirizzo info@civicamente.it.
La visita è consigliata alle SCUOLE SECONDARIE.

Fonte: Comune di Venezia

domenica 18 ottobre 2009

DOMENICA 18 OTTOBRE, AL PALAPLIP DI MESTRE, UNA GRANDE FESTA IN COMPAGNIA DELL'ALTRAECONOMIA VENEZIANA.

Al Palaplip di Mestre

Musica dal vivo, Spettacoli, Balli Popolari, Sfilate, Videoproiezioni,
UN MERCATO TUTTO ALTROECONOMICO E TANTI STAND INFORMATIVI:

UN'INTERA GIORNATA DI FESTA IN COMPAGNIA DELLA VENEZIA ETICA, SOLIDALE E AMBIENTALISTA.


Programma della giornata:
dalle ore 10.00 alle 18.00: Mercato dell’altraeconomia
dalle ore 10.00 alle 12.00: Laboratori per bambini
dalle ore 10.00 alle 13.00: Apertura straordinaria dello Sportello Stilinfo
dalle ore 15,30: Balli (a cura di Tangoparasiempre e Luoghi Comuni), videoproiezioni
ore 17.00: La compagnia i Burlatti presenta “Immon e Dizia” (teatro di figura)
ore 17.00: "Non è tutto oro quel che luccica", gioco a premi (a cura di MagVenezia)
ore 18.00: Sfilata di eco-moda (a cura di Mani Tese)
ore 18,30: Grimoon in concerto

ore 19.30: Oplas Teatro presenta “Spazi di nessuno” (performance / installazione / live painting / danza)

Fonte: Aeresvenezia


lunedì 5 ottobre 2009

La farmacia delle storie al Tearto Momo a Mestre...in gresso libero:-)


Venerdì 9 ottobre 2009 - ore 20.30
Teatro Momo
Mestre - via Dante, angolo via Sernaglia
ingresso libero

voci recitanti
Francesco Pinzoni, Giorgia Reberschak
Roberta Rizzo, Barbata Tasca

Stafania Marchi al fagotto
Gianni Scanferla tecnico luci

adattamento scenico di Giorgia Reberschak

La farmacia delle storie

Non necessitano della prescrizione medica e soprattutto non hanno controindicazioni. Sono le pagine di un romanzo, un film, uno spettacolo teatrale, una canzone, le parole di uno sconosciuto al bar. Storie.
Possiamo sceglierle nell'atto intimo di comprare un libro, un biglietto per il cinema o il teatro, un cd. Emozionano, fanno piangere o ridere, scatenano rabbie perchè raccontano la vita. Provano a dar risposte ai misteri frugando l'oscuro.
Come in un sogno possiamo esserne protagonisti, comparse, osservatori, sperimentare sentimenti profondi, ricevendo airbags di protezione. Le storie, infatti, sono capaci di cucire ferite, anestetizzare colpi, sciogliere magoni... Sono viaggi alla scoperta di sensualità profonde e territori stranieri in cui ciascuno trova per sé dei souvenirs affettivi.
Chi mangia storie campa cent'anni, è più forte, senza bisogno di digestivi, sonniferi o viagra, attingendo pillole che diventano una coperta che riscalda, una mano dolce, una memoria che non va perduta.
Monique Pistolato

I racconti

Un'altra stanza in laguna, da Un'altra stanza in laguna, Ibis edizioni
Anche quando ci si sceglie e ci si ama profondamente ci sono parti del partner che restano precluse e sconosciute... E dalla rottura improvvisa del legame possono affiorare dubbi e inquietudini.
Allora, inizia un viaggio nel ricordo alla ricerca di risposte e il lenimento, forse, appare possibile soltanto nell'elaborazione della perdita.

Ai cactus ci penserà Ilaria, da Un tempo necessario, la meridiana
A vent'anni i giorni sono affollati di sogni, desideri, gesti e progetti, che guardano al futuro con le vampe del "tutto è possibile" ma l'imponderabilità del destino scompagina tutto... E una piccola storia quotidiana diventa parte di una memoria collettiva che non può essere dimenticata.

Domani è già qui, da Un tempo necessario, la meridiana
Maschio o femmina? L'anatomia, accompagnata da un nome che ci viene dato alla nascita, ci catapulta in una strada celeste o rosa... Ma cosa succede quando la propria storia non si inserisce in questi binari prestabiliti? Le scelte sono sempre estreme, dolorose, forti quando rompono il silenzio e affermano che ciascuno può stare al mondo in sintonia con la propria intimità.

L'autrice

Monique Pistolato francese di nascita ma italiana di formazione e scrittura. Nel 1997 esordisce nella narrativa e comincia a pubblicare in quotidiani riviste e antologie. Ha pubblicato le raccolte di racconti Bum Bum, edizioni la meridiana, 2004; Un tempo necessario, edizioni la meridiana, 2007 e Un'altra stanza in laguna, Ibis, 2005. Quest'ultimo raccoglie il percorso narrativo dell'autrice in un decennio di lavoro sul racconto (all'interno Inhospital Premio Lune di Primavera 2003, Un'altra stanza in laguna e L'imbianchino Premio ore contate Pavia 2004, Il vestito rosso Premio Storie del Novecento...)
Per un'emittente televisiva locale conduce e cura Il Dirigibile striscia settimanale dedicata alle buone letture. Collabora con alcune testate nazionali di viaggio.
Vive e lavora a Venezia.

a cura della Associazione Donna-Informazione

Fonte: Comune di Venezia

venerdì 2 ottobre 2009

Mercatino MangiaSano a Venezia :-)


A Venezia in campo San Giacomo dell'Orio il circolo veneziano dei VAS organizza il mercatino MangiaSano.

Nella mattinata di sabato 3 ottobre 2009
Fai leggera la tua sporta!
Lo sportello Stilinfo presenta una brochure con indicazioni utili per
aiutarci a scegliere criticamente cosa comprare, proponendo alcuni criteri in
base ai quali scegliere gli acquisti e offrendo anche una panoramica delle
opportunità e dei contatti del territorio.
Allo stand sarà possibile sperimentarci in una spesa 'virtuale' per
scoprire la sostenibilità delle nostre scelte.

Programma

10.30 Apertura del Mercatino
11.00 Laboratorio "Fai leggera la tua sporta!" a cura di Stilinfo
11.00 Laboratorio "L'impronta degli acquisti" a cura di Bio-logica-mente
15.30 Spettacolo di burattini "Arlecchino, Brighella e il tesoro della barena" a cura della compagnia teatrale L'Attimo
16.45 Laboratorio "Il Pongo Ecologico - pasta per modellare" a cura di Claudia Ferrari

La giornata è organizzata in collaborazione con
Municipalità di Venezia - Murano - Burano; Comune di Venezia, Assessorato Ambiente; Provincia di Venezia.

Fonte: Comune di Venezia

A Marghera...si sale sul tram...sabato3 e domenica 4 ottobre 2009

clicca sull'immagine per ingrandirla

Due giorni di festa organizzati dalla Municipalità di Marghera per far conoscere anche agli abitanti della Città Giardino il nuovo tram, in collaborazione con l'assessorato alla Mobilità del Comune, PMV -Società per il Patrimonio della Mobilità Veneziana - e numerose associazioni e realtà del territorio di Marghera.

Avrete la possibilità di visitare alcune carrozze del tram esposte in piazza per l'occasione, ricevendo informazioni dettagliate sul funzionamento, le linee progettate, la struttura, nonché i benefici per la città.

Interessanti le iniziative culturali, sportive, ricreative e musicali proposte nel weekend, nel segno della solidarietà e della partecipazione attiva dei cittadini.

Oltre alle visite guidate al tram: la Mostra de "I Bochaleri" con attività di laboratorio, il Coro Serenissima, il concerto dei "Senza Zucchero band" (tribute a Zucchero Sugar Fornaciari), animazione e dimostrazioni sportive di arti marziali e di ginnastica artistica, Festa finale di "Strada Facendo" con tornei di calcio a 5, basket e minibasket,
performance di danza hip hop e arrampicata sportiva.

Fonte Comune di Venezia

giovedì 10 settembre 2009

Giornata internazionale senza sacchetto di plastica...porta la sporta:-)



Il prossimo 12 settembre 2009 per iniziativa di MCS The Marine Conservation Society si celebrerà la prima giornata internazionale senza sacchetto in plastica ovvero una giornata in cui saremo tutti invitati a non accettare o usare sacchetti in plastica per trasportare i nostri acquisti ma borse riutilizzabili.
MCS The Marine Conservation Society è una società inglese, non profit dedicata alla conservazione dell'ecosistema marino.
Ma non è tutto: MCS invita tutti coloro che aderiranno e non accetteranno sacchetti in quella giornata a farlo in modo continuativo.

Per informazioni, adesioni e idee alternative alle buste di plastica http://www.portalasporta.it/ .

Volete un idea veramente ecologica per creare una borsa?
La mia amica Mary la confeziona utilizzando...
...la tela dell'ombrello!
Le istruzioni passo passo le trovate qui: Filigranaedintorni

Fonte: Comune di Venezia

lunedì 7 settembre 2009

Giornate Europee del Patrimonio: aperti gratuitamente i luoghi della cultura...cerca gli eventi nella tua regione:-)


Sabato 26 e domenica 27 settembre 2009 si celebrano le Giornate Europee del Patrimonio, ideate nel 1991 dal Consiglio d’Europa per potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i Paesi europei.

Il MiBAC, come ogni anno, partecipa all’evento con lo slogan “Italia tesoro d’Europa” e organizza sull’intero territorio nazionale iniziative tese a valorizzare e mettere in evidenza i contenuti della cultura e del Patrimonio italiano, con l’obiettivo di condividere con altri Paesi europei le comuni radici continentali.

Per l’occasione saranno aperti al pubblico gratuitamente i luoghi della cultura che comprendono il patrimonio archeologico, artistico e storico, architettonico, archivistico e librario, cinematografico, teatrale e musicale.

Parteciperanno, in uno spirito di sinergica collaborazione, Regioni e Province autonome, il Ministero della Pubblica Istruzione e il Ministero dell’Università e della Ricerca nonché altre istituzioni culturali a carattere pubblico e privato.
Attraverso il Ministero per gli Affari Esteri saranno, inoltre, coinvolti gli Istituti Italiani di Cultura all’estero.

Iniziative nel Veneto

Elenco eventi per Regione, cerca qui

Fonte: Ministero per i beni e le attività culturali culturali

giovedì 27 agosto 2009

Libri di testo usati: torna "Libro contro Libro"...ecco il calendario dei vari mercatini delle Municipalità di Venezia


Calendario mercatini “Libro contro Libro”
agosto/settembre 2009

Municipalità di Marghera:
Lunedì 31 agosto 2009 e martedì 1 settembre 2009
presso Municipio di Marghera - sala del Consiglio Municipale in Piazza Mercato,
orario continuato dalle 10.00 alle 19.00
libri per le scuole medie.

Municipalità di Chirignago/Zelarino:
A Chirignago mercoledì 2 e lunedì 7 settembre 2009
presso il Centro civico “Daniele Manin”,via Rio Cimetto 32(aula magna)
Dalle ore 16.00 alle 19.00
libri per le scuole medie.

A Zelarino giovedì 3 e martedì 8 settembre 2009
presso il Municipio di Zelarino - Sala Consiliare di via Zuccarelli 6 (al piano terra)
Dalle ore 16.00 alle 19.00
libri per le scuole medie.

Municipalità di Mestre- Carpenedo (a cura dell’Unità operativa Attivazione Risorse)
Da lunedì 7 a venerdì 11 settembre 2009
presso Palaplip di via San Donà 195, a Carpenedo
Tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 12 e dalle ore 16 alle 18.30
Libri per le scuole superiori e scuole medie


Da quest'anno "Libro contro Libro" è articolato in due versioni:

quella "classica" rivolta agli studenti delle scuole superiori, in programma al PalaPlip di via San Donà 195 a Carpenedo dal 7 all'11 settembre 2009, cioè la settimana antecedente all'avvio dell'anno scolastico 2009-2010. La promozione di questa attività è già stata avviata nel maggio scorso in tutti gli Istituti superiori di Mestre e Venezia, e da un paio di mesi stanno arrivando richieste di informazioni all'Unità operativa Attivazione Risorse da parte di studenti e famiglie;

'"edizione Junior" rivolta agli alunni delle scuole medie, che verrà riproposta a Marghera, Chirignago e Zelarino dopo la sperimentazione realizzata tra la fine di giugno e l'inizio del luglio scorso negli spazi delle varie Municipalità. Sempre per lo scambio dei testi delle scuole medie, una parte del PalaPlip sarà riservata agli alunni delle scuole secondarie di primo grado di Mestre, Carpenedo e Favaro.

Sulla base dell'esperienza e delle indicazioni raccolte nelle precedenti edizioni, quest'anno si è deciso di prolungare verso sera l'orario di apertura dei vari mercatini, venendo così incontro alle esigenze di tanti genitori che lavorano e cercano i libri per i loro figli.

In tutte queste sedi, nelle quali saranno sempre presenti operatori ed educatori del Comune di Venezia e delle Municipalità, i ragazzi potranno portare i loro libri scolastici da scambiare, trovando tavoli e sedie per attendere i coetanei interessati a quei particolari testi, oppure utilizzare gli appositi pannelli "Cerco-Vendo-Scambio" per lasciare i propri annunci con le liste dei libri richiesti dalle varie scuole o di cui non hanno più bisogno.

Va ricordato che in tutti i mercatini gli operatori del Comune e delle Municipalità offriranno indicazioni ed assistenza agli studenti e ai genitori nella gestione degli spazi e degli annunci, ma che le "trattative" per lo scambio dei libri resteranno assolutamente riservate tra i ragazzi o i loro familiari.

Per informazioni sull'iniziativa "Libro contro Libro"
si può chiamare o inviare un Sms ai numeri 348.3901439 e 329.7508277.

Indirizzo e-mail: attivazione.risorse@comune.venezia.it

Fonte: Comune di Venezia

domenica 23 agosto 2009

Marghera Estate Village: il programma dell'ultima settimana


Una settimana in più di divertimento, è quello che propone l’Associazione Culturale Village nel prolungamento della kermesse fino al 30 agosto.

Sarà l’occasione per assistere a spettacoli che sono saltati a causa del maltempo, ma non mancheranno comunque le sorprese per arricchire un calendario che ha già trovato ampio riscontro di pubblico.


Torna la musica dal vivo lunedì 24 con Mr AntonDjango e la sua band, tributo ad un mito della musica moderna americana: Bob Dylan.

Assolutamente da non perdere martedì 25 Agosto l'appuntamento con Bebo Baldan e Tantatribe, un viaggio intorno al mondo in 80 minuti di musica esotica, ritmo hip hop, colori, danze, visioni imperdibili.

Non poteva mancare poi l’appuntamento del mercoledi con Marghera Salsera, uno dei punti fermi anche di questa edizione del Marghera Estate Village. Mercoledì 26 agosto quindi sul palco la salsa cubana degli Swing Latino e naturalmente in consolle Dj Salah.

Una novità di questa "settimana bonus" è il concerto di giovedì 27 dei Disco Fever, conosciuta band lagunare che vi farà rivivere le esaltanti atmosfere dance degli anni settanta. Non potrete smettere di ballare.

Si è sicuramente confermato come uno dei gli appuntamenti "forti" del Village anche quello con la musica e il ballo country ed ecco quindi per venerdì 28 agosto il ritorno di "Country Nights - Reprise", come sempre organizzata in collaborazione con l’associazione culturale BlueOrange. Sarà una serata davvero speciale, con tanti ospiti ad affiancare i Silverado sul palco, il Dj Eros e il Dj Fox alla consolle e gli insegnanti Igor e Noemy, i The Firewood Country Dancers e i The Country Lovers nella pista da ballo.

C’è ancora un alone di mistero per quanto riguarda la "Festa a sorpresa" di sabato 29 agosto, mentre sarà un finale davvero incandescente quello di domenica 30 con l’attesissimo concerto dei Rumatera, alfieri del rock boaro, amatissimi dai giovani.

Tutti i concerti inizieranno alle 21.30 e sono ad ingresso assolutamente gratuito.

Fonte: Il Gazzettino

venerdì 14 agosto 2009

Padova: Fuochi d'artificio di ferragosto in Prato della Valle


La migliore musica, tanti ospiti e straordinari fuochi d’artificio saranno i protagonisti dell’evento di Ferragosto in Prato della Valle.
Organizzato dal Comune di Padova in collaborazione con Radio Company e Radio 80, media partner Il Gazzettino, è indubbiamente l’appuntamento estivo più atteso dai padovani che restano o tornano in città.

A partire dalle 21.30 sul grande palco che sarà allestito di fronte alla basilica di Santa Giustina, si terrà l’evento “Company Contatto” di Radio Company. La coinvolgente animazione dei djs e degli animatori di Radio Company si alternerà alle esibizioni dal vivo dei grandi ospiti di “Company Contatto”. Sul palco si esibiranno i protagonisti delle classifiche musicali nazionali: dall’edizione 2009 di “Amici di Maria de Filippi” arriva la vincitrice Alessandra Amoroso (“Immobile”, “Stupida”), mentre dall’edizione 2009 di “X-Factor” ecco i Bastard Sons Of Dioniso (“L’amor carnale”), Noemi (“Briciole”), Daniele Magro (“No”), Jury (“Mi fai spaccare il mondo”), Farias (“La Mentirosa”) ed il vincitore Matteo Becucci (“Impossibile”). Ospite invece dalla seconda edizione dell’”Isola dei Famosi” il vincitore Sergio Muniz (“La Mar”).

Nel corso di “Company Contatto” si terranno inoltre le esibizioni dei partecipanti ai due concorsi dell’estate di Radio Company, ovvero “I Belli di Company” e “Company Talent”. Il concorso “I Belli di Company”, per il quarto anno consecutivo, sarà affiancato al Contatto Tour; i partecipanti, ragazzi e ragazze dotati di simpatia, fascino e carisma, saranno votati nel corso degli eventi tramite l’invio di sms ed attraverso il sito www.radiocompany.com. “Company Talent” è invece la novità del 2009: un dance-contest aperto a gruppi o a singoli ballerini, professionisti e non, che avranno la possibilità di esibirsi sul palco di Radio Company nel corso degli eventi del Contatto Tour. Attraverso l’invio di sms il pubblico potrà esprimere la propria preferenza e in ciascuna tappa del tour sarà eletto un ballerino o un gruppo vincitore.

L’evento “Company Contatto” è ad ingresso libero e gratuito ed è abbinato ad “Abbraccio Company”, il progetto sociale dell’Associazione onlus Spirit in Dance, del Centro Missionario Francescano, di Radio Company e Radio 80. L’obiettivo è la raccolta di fondi da destinare all’acquisto di due ambulanze ed un camion da inviare in Guinea Bissau per permettere un miglioramento delle condizioni di vita della popolazione di uno tra i paesi più poveri del mondo. Recandosi ai gazebo di “Abbraccio Company” allestiti in Prato della Valle, sarà possibile contribuire attivamente all’iniziativa sociale versando un’offerta libera o acquistando i simpatici peluches. Tutte le informazioni ed i progetti di Abbraccio Company sono nel sito www.abbracciocompany.com.

Alle 23.30, come ogni ferragosto padovano, una speciale colonna sonora accompagnerà lo spettacolo pirotecnico con coreografie mozzafiato curate da Parente Fireworks. Per trenta minuti Prato della Valle sarà illuminato a giorno da straordinari fuochi d’artificio.


Fonte: il Gazzettino

martedì 11 agosto 2009

Il Marghera Estate Village allunga di una settimana: chiude il 30!

Un giugno piovoso ha cancellato parecchie delle serate in programma e così l'Associazione Culturale Village ha deciso di prolungare la durata della kermesse estiva di un'altra settimana.

Non chiuderà quindi più i battenti il 23 agosto ma il 30 agosto.

Per i tantissimi afecionados che hanno scelto l'area del Parco Panorama per serate a base di musica, buona cucina e intrattenimento quindi altri sette giorno di "bonus" in cui potranno assistere a spettacoli che sono saltati a causa del maltempo, ma non mancheranno comunque le sorprese per arricchire un calendario che ha già trovato ampio riscontro di pubblico.

A breve vi comunicherò il calendario aggiornato.

Fonte: Comune di Venezia

I Musei Civici di Venezia sono aperti a Ferragosto




I Musei di Piazza San Marco

Palazzo Ducale

Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19 (biglietteria 9-18)


Museo Correr, Museo Archeologico Nazionale* e Sale Monumentali della Biblioteca Nazionale Marciana**


Aperti tutti i giorni dalle 10 alle 19 (biglietteria 10-18)

Quattro grandi musei in un percorso integrato con biglietto unificato.


Palazzo Ducale

Più prezioso di una reggia, più monumentale di un palazzo pubblico, più elegante di una dimora principesca, Palazzo Ducale ha tutto il fascino e la suggestione di uno dei più splendidi edifici mai costruiti: intorno ad esso sono fiorite leggende e si sono consolidati i miti che hanno fatto grande e celebre Venezia e il suo governo millenario.
Perfettamente conservato, consente ampi, straordinari percorsi di visita oltre a offrire proposte particolari e poco note, come il Museo dell’Opera o gli Itinerari Segreti.


Museo Correr

Ha sede nell’ex Palazzo Reale in Piazza San Marco e comprende l’Ala Napoleonica e le Procuratie Nuove. Nato dalla collezione che Teodoro Correr lasciò alla città nel 1830, offre vari percorsi di visita: le sale neoclassiche, con le importanti sculture di Antonio Canova, le raccolte storiche, la pinacoteca con opere di Lorenzo Veneziano, dei Bellini, di Carpaccio, Cosmè Tura, Antonello da Messina, Lorenzo Lotto, proposte in un suggestivo allestimento di Carlo Scarpa.

Inoltre nel museo è in corso la mostra PALLADIO A/E VENEZIA


Torre dell’Orologio

É una delle più originali costruzioni dell’architettura veneziana del primo Rinascimento.

Il percorso di visita, solo su prenotazione e con accompagnatore specializzato, consente di osservare da vicino i complessi meccanismi dell'orologio e di uscire sulle terrazze dalle quali si gode una splendida vista su Piazza San Marco e sull'intera città.


Tutti i giorni solo su prenotazione


Ca’ Rezzonico, Museo del Settecento veneziano

Ha sede a Palazzo Rezzonico, opera di Longhena e Massari. Ospita importantissime opere pittoriche del Settecento veneziano, dai Tiepolo a Rosalba Carriera, dai Longhi ai Guardi a Canaletto, ambientate tra preziosi arredi e suppellettili dell’epoca. Notevolissime donazioni hanno recentemente arricchito il museo di altre trecento opere di artisti che includono Cima da Conegliano, Alvise Vivarini, Bonifacio de’ Pitati, Tintoretto, Sebastiano e Marco Ricci e ancora i Tiepolo, i Longhi, Rosalba, Francesco Guardi.

Inoltre nel museo è in corso la mostra THAT OBSCURE OBJECT OF ART
Aperto dalle 10 alle 17 (biglietteria 10-16), chiuso il martedì


Museo di Palazzo Mocenigo e Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume

Nel palazzo di una famiglia di dogi, una straordinaria collezione di abiti e tessuti originali, dal XVII al XVIII secolo.

Inoltre nel museo è in corso la mostra MATRIX NATURA – MINIARTEXTIL A VENEZIA

Aperto dalle 10 alle 16 (biglietteria 10-15.30), chiuso il lunedì


Casa di Carlo Goldoni e Biblioteca di Studi Teatrali

Palazzo Centanni, a San Polo è la casa in cui Carlo Goldoni nacque nel 1707. Ospita un piccolo museo a lui dedicato, un teatrino di marionette originali del XVIII secolo e molte moderne suggestioni didattiche oltre a un centro internazionale di studi teatrali.

Aperto dalle 10 alle 16 (biglietteria 10-15.30), chiuso il mercoledì


Ca’ Pesaro, Galleria Internazionale d’Arte Moderna + Museo d’Arte Orientale*

Impedibile per chiunque sia interessato alla Biennale, il museo ha sede a Ca’ Pesaro, il più importante palazzo barocco della città, opera di Baldassarre Longhena. Dal 1902 è sede della collezione d’arte moderna della città, avviata fin dal 1897 in concomitanza con la Biennale. Il nucleo principale delle collezioni è costituito dalle opere premiate o acquistate alla Biennale nelle edizioni dei primi decenni. Tra esse celebri capolavori, come la Giuditta II (Salomè) di Klimt (1909) e il Rabbino di Vitebsk di Chagall (1914-1922). Tra i punti di forza le raccolte di scultura, tra cui la migliore collezione di opere di Medardo Rosso donate al museo dall’artista, che trovò propri qui la sua tragica fine. Ulteriori acquisizioni e donazioni hanno dotato il museo di notevoli opere, da Kandinsky a Klee, da Matisse a Moore, oltre a una ricca selezione di lavori di artisti italiani e un importante gabinetto di grafica.

Restaurato nel 2001 su progetto di Boris Podrecca e Marco Zordan, ha visto ora il recupero a funzione museale anche del secondo monumentale piano nobile.


Inoltre nel museo sono in corso le mostre BERNARDÌ ROIG SHADOWS MUST DANCE, Non Voltarti Adesso. / Don't Look Now - Artisti italiani a Ca' Pesaro, REBUILDING A WORLD - Ars Aevi - Sarajevo, BRACO DIMITRIJEVIĆ - Future Post History. Evento collaterale Biennale
E’ incluso nel percorso di visita, con biglietto unificato, anche il Museo d’Arte orientale, ospitato al terzo piano del palazzo.

Aperto dalle 10 alle 17 (biglietteria 10-16), chiuso il lunedì


Museo Fortuny

Ha sede nell'omonimo palazzo di campo San beneto, trasformato da Mariano Fortuny nel proprio atelier di fotografia, scenografia e scenotecnica, creazione di tessili, pitture: di tutte queste funzioni l'immobile ha conservato ambienti e strutture, tappezzerie, collezioni...Visitabile complessivamente su quattro piani di grande suggestione, ospita attività espositive sempre profondamente collegate allo spirito di Fortuny e alle sue attitudini eclettiche alla ricerca e alla sperimentazione.

Inoltre nel museo è in corso la mostra IN-FINITUM

Aperto dalle 10 alle 18 (biglietteria 10-17), chiuso il martedì


Museo di Storia Naturale

Nell’antico Fontego dei Turchi sul Canal Grande, sono aperte al pubblico la suggestiva sala del dinosauro e l’insolito acquario delle tegnùe.

Aperto da martedì a venerdì dalle 9 alle 13 (ingresso 9-12.30); sabato e domenica dalle 10 alle 16 (ingresso 10-15.30), ingresso libero - chiuso il lunedì


Museo del Vetro

Ha sede nell’isola di Murano, a Palazzo Giustiniani. Le collezioni sono ordinate cronologicamente: oltre alla sezione archeologica, che comprende notevoli reperti romani tra il I e il III secolo dopo Cristo, vi si trova la più vasta rassegna storica del vetro muranese con importanti pezzi prodotti tra il Quattrocento e il Novecento, tra cui capolavori di rinomanza mondiale.

Inoltre nel museo è in corso la mostra LUCIANO GASPARI E IL VETRO

Aperto dalle 10 alle 18 (biglietteria 10-17.30), chiuso il mercoledì

Fonte: Musei civici veneziani/ beni culturali

lunedì 3 agosto 2009

Marghera Estate Village: il programma di agosto


Il programma di Agosto

sabato 1 LA BAND rock&roll

domenica 2
BALLA CHE TI PASSA danze di gruppo contro la crisi

lunedì 3
MR.ANTONDJANGO'S BAND Bob Dylan tribute

martedì 4
ASIA BAND tributo ai Nomadi

mercoledì 5
MARIO CRESPO salsa

giovedì 6
GAMBLER Pink Floyd Tribute

venerdì 7
TOLO MARTON - IAN PAICE rock blues

sabato 8
BATUQUE BRANKO brasilian percussion

domenica 9
BALLA CHE TI PASSA danze di gruppo contro la crisi

lunedì 10
ELECTRIBAL GROOVE N JAZZ by Bebo Best & Tantratribe

martedì 11
FARMACIA ZOO Teatro, musica, performance del pubblico contro la crisi

mercoledì 12
JUAN EVANG "NOTTE BACHATERA" bachata e non solo

giovedì 13
RUMATERA rock boaro

venerdì 14
THE SOUL SISTER & BROWN SUGAR soul & R’n’B

sabato 15
AUTRE con BEBO BALDAN e MASSIMO DONA’ minimal dub jazz

domenica 16
BALLA CHE TI PASSA danze di gruppo contro la crisi

lunedì 17
SKA-J ska-jazz

martedì 18
NUOVO FRONTE DEL VASCO tributo a Vasco Rossi

mercoledì 19
BANDA FAVELA forrò do Brasil

giovedì 20
VELVET DRESS U2 tribute band

venerdì 21
GIULIANO PALMA E I BLUEBEATERS (Euro 10)

sabato 22
NOTE BEAT (GLI AMICI - I QUARRYMEN - I TRAPPERS - GLI URAGANI) il beat degli anni ‘60 tra Mestre e Marghera

domenica 23 FESTA DI CHIUSURA - DISCO FEVER dance anni '70

giovedì 2 luglio 2009

Forte Bazzera: Invito a teatro...spettacoli ad ingresso gratuito:-)



La Municipalità di Favaro Veneto è lieta di presentare la Rassegna estiva di Forte Bazzera (via Forte Bazzera, Tessera) "Invito a teatro",

Il programma degli spettacoli è il seguente:


- venerdì 3 luglio h 21.00, Diego Parassole presenta "One Man Shock"

- sabato 4 luglio h 21.00, Stefano Nosei presenta "Canzoni in corso"

- mercoledì 8 luglio h 21.00, Cafè Sconcerto presenta "Parli come badi - omaggio a Totò"

- venerdì 10 luglio h 21.00, Comic Live presenta "Comic Live Show"

- sabato 11 luglio h 21.00, il Canto di Venere presenta il concerto "Viva Verdi".

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito.

Fonte: Comune di Venezia

mercoledì 1 luglio 2009

Marghera...lo spettacolo di Carlo & Giorgio verrà recuperato il 12 luglio :-)

Verrà recuperato domenica 12 luglio al Marghera Estate Village
lo spettacolo "Ri-sciò" di Carlo & Giorgio
annullato giovedì scorso a causa del maltempo.

I biglietti acquistati in prevendita restano validi e possono essere utilizzati il
giorno del recupero o possono essere rimborsati presso l'Area Discoteca del
Marghera Village unicamente il giorno martedì 30 giugno a partire dalle ore
19.00.

Sempre nell'area discoteca potranno essere acquistati in prevendita dal
1 luglio i biglietti (costo 10 euro) per la nuova data del 12 luglio.

Fonte: Comune di Venezia

lunedì 29 giugno 2009

Cittadinanza Digitale...accesso alla rete tramite gli hot-spot pubblici...a titolo gratuito per i residenti:-)


La rete WiFi sarà disponibile a partire dal 3 Luglio

Per conoscere tutte le modalità di registrazione...gratuita per i residenti del Comune di Venezia:
www. cittadinanzadigitale.it

Per conoscere i luoghi dove la connessione è possibile:
Scopri le aree Wi - Fi su Mappe interattive

Sarà consentita la registrazione gratuita a chi lavora o studia a Venezia...solo da settembre.

Fonte: Comune di Venezia

sabato 27 giugno 2009

Zelarino...Spettacoli ad ingresso libero:-)

Gualtiero Bertelli


Paola Brolati



cafè sconcerto



Alvalenti

La Municipalità di Chirignago Zelarino è lieta di presentare una serie di spettacoli ad ingresso libero presso l'impianto coperto del campo di basket di via Zuccarelli a Zelarino.

Le date sono le seguenti:

- mercoledì 1 luglio 2009 alle ore 21.00

i Cafè Sconcerto presentano "Quei cani dei vostri mostri";

- mercoledì 8 luglio 2009 alle ore 21.00

Alvalenti presenta "Filù, disegnar coi versi";

- mercoledì 22 luglio 2009 alle ore 21.00

Paola Brolati presenta "Non fare storia";

- mercoledì 29 luglio 2009 alle ore 21.00

Gualtiero Bertelli presenta "Campo Marte.


Fonte: Comune di Venezia

Marghera Estate Village 2009: il programma di Luglio


LUGLIO 2009

  • mercoledì 1 TRIBU' TAYRONA salsa
  • giovedì 2 CHARLIE E LE CATTIVE NOTIZIE funk
  • venerdì 3 NEW AMERICA country music and dance
  • sabato 4 LAGUNABLE' blues mestrepolitano
  • domenica 5 SERATA DEDICATA AL MADAGASCAR musica, cucina e altro (Ass. Averiko)
  • lunedì 6 LEADER SHEEP tributo ai Deep Purple
  • martedì 7 SELTON cover di Enzo Jannacci e Cochi & Renato in chiave brasiliana
  • mercoledì 8 SABOR KARIBE salsa
  • giovedì 9 3SPASS tributo ai Genesis
  • venerdì 10 DOBRO country music and dance
  • sabato 11 ENRICA BACCHIA E MARCO PONCHIROLI 5TH jazz brasil e originali
  • domenica 12 BALLA CHE TI PASSA danze di gruppo contro la crisi
  • lunedì 13 VELVET DRESS U2 tribute band
  • martedì 14 LA GHENGA FUORIPOSTO swing - blues
  • mercoledì 15 REYNOLD'S NIGHT spettacolo salsa - folkloristico - reggaeton
  • giovedì 16 HERMAN MEDRANO hip hop
  • venerdì 17 FOOL BRAND country music and dance
  • sabato 18 AMIGOS BAND tributo a Carlos Santana
  • domenica 19 BALLA CHE TI PASSA danze di gruppo contro la crisi
  • lunedì 20 FAB ENSEMBLE tributo a Fabrizio De Andrè
  • martedì 21 QUINTORIGO "Le Origini" (GRATIS)
  • mercoledì 22 GENTE D'ZONA direttamente da Cuba i numeri uno del reggaetton (Euro 10)
  • giovedì 23 ASKERS rocksteady
  • venerdì 24 BIG WHEELS country music and dance
  • sabato 25 SKA-J ska-jazz
  • domenica 26 BALLA CHE TI PASSA danze di gruppo contro la crisi
  • lunedì 27 BARRACUDA tributo a Ligabue
  • martedì 28 BAND ORKESTRA 55 feat. MARTIN LUBENOV (fisarmonicista balcanico)
  • mercoledì 29 PIEL Y MADERA salsa
  • giovedì 30 BEATLES JUICE tributo ai Beatles
  • venerdì 31 SILVERADO SPECIAL SHOW country music and dance

mercoledì 10 giugno 2009

Home...la terra come non l'avete mai vista:-) visione online integrale e gratuita del film solo fino al 14 giugno 2009


Non lasciarti sfuggire l'occasione di vedere online, gratis e integralmente, il nuovissimo Film-documentario HOME in qualità HD, disponibile via YouTube solo fino al 14 Giugno 2009, poi la distribuzione continuerà nei soli circuiti commerciali, Cinema, TV, etc.

HOME è un vero e proprio inno alla bellezza del nostro pianeta e alla sua delicata armonia, attraverso fantastici paesaggi di 54 paesi catturati solo dall'alto, il fotografo, giornalista e ambientalista francese Yann Arthus-Bertrand ti porta in un viaggio spettacolare sopra tutto il pianeta Terra.

HOME è molto di più di magnifico film-documentario, è una lunga sequenza di inquadrature mozzafiato della Terra, la nostra Terra, la tua Terra, come non hai mai visto prima.

In soli 200 mila anni sulla Terra, l'umanità ha sconvolto l'equilibrio del pianeta che si era evoluto in quasi quattro miliardi di anni, il prezzo da pagare è e sarà molto alto, l'umanità ha forse poco piú di un decennio per invertire la tendenza.

Questo è il link per poter vedere Home...un viaggio emozionante...non perdetene la visione...non ve ne pentirete...è in lingua inglese ma c'è la possibilità di attivare i sottotitoli in italiano:-)

http://www.youtube.com/watch?v=jqxENMKaeCU

Buona visione

venerdì 5 giugno 2009

Testi scolastici usati? Vai al mercatino di scambio...per alunni delle scuole medie inferiori

Disegno raffigurante libri con sembianze umane

Il Comune di Venezia, in collaborazione con le Municipalità di Venezia Murano e Burano, Mestre Carpenedo, Marghera, Chirignago Zelarino e Favaro Veneto organizza la prima edizione di "Libro contro Libro Junior", mercatino dello scambio dei testi scolastici usati rivolto agli alunni delle scuole medie inferiori e alle loro famiglie.

I mercatini si svolgeranno dal 25 giugno al 2 luglio 2009, con il seguente calendario:

Giovedì 25 - venerdì 26 giugno
- Mercatino di Venezia in Villa Groggia, S. Alvise 3161 (fermata Actv S. Alvise)
- Mercatino di Marghera nella Sala Consiliare del Municipio di Marghera

Lunedì 29 - martedì 30 giugno
- Mercatino di Carpenedo, al Palaplip di via San Donà 195
- Mercatino di Chirignago al Centro Civico "Daniele Manin", via Rio Cimetto 32

Mercoledì 1 - giovedì 2 luglio
- Mercatino di Mestre centro al Centro Civico di via Sernaglia
- Mercatino di Favaro Veneto al Punto Giovani di via Altinia 9 (dietro al Municipio di Favaro)

Tutti i mercatini saranno aperti dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 17.

I ragazzi potranno portare i loro libri o i loro annunci nelle sedi e nei giorni indicati, dove saranno sempre presenti operatori del Comune e delle Municipalità, e scambiarli con i loro compagni, offrendo alle famiglie un modo per risparmiare somme anche considerevoli sull'acquisto dei testi scolastici.


...E per chi va alle scuole superiori, dal 7 all'11 settembre 2009 tornerà il mercatino al Palaplip di Carpenedo!

Fonte: Comune di Venezia


domenica 31 maggio 2009

Marghera Estate Village 2009: Il programma di giugno


PROGRAMMA DI GIUGNO


  • mercoledì 10 BATISTOCOCO salsa veneziana

  • giovedì 11 PITURA STAIL tribute band Pitura Freska

  • venerdì 12 SILVERADO & THE FIREWOOD COUNTRY DANCERS New Country Band music and dance

  • sabato 13 LUMA BRASIL 4TH jazz / lounge / bossa

  • domenica 14 BALLA CHE TI PASSA danze di gruppo contro la crisi

  • lunedì 15 VIRGIN Madonna tribute band

  • martedì 16 SUONA LA CRISI cori dal mondo, musica dalle fabbriche, performance
    e incontri per l'ambiente (in apertura alle 21.00 presentazione de: L'Altra Card
    per Venezia, batti la crisi col cervello. 20 proposte per vivere meglio risparmiando
    soldi e ambiente)

  • mercoledì 17 BIG FONIC salsa

  • giovedì 18 SKA-J ska jazz

  • venerdì 19 THE HILLBILLY SOUL country music and dance

  • sabato 20 SENZA ZUCCHERO tributo a Zucchero Sugar Fornaciari

  • domenica 21 "AlbedeamenteDAY" tributo a Alberto Zanon con LA MENTE DI
    TETSUYA (cartoons giapponesi), FREEWAY, PHOENIX, COME2YOU (dalle 16.00)

  • lunedì 22 FRONTE DEL VASCO tributo a Vasco Rossi

  • martedì 23 LUCA E I BEEHIVE cover cartoons

  • mercoledì 24 ORQUESTA PRECARIO salsa

  • giovedì 25 CARLO E GIORGIO "Ri-Sciò" (Euro 10)

  • venerdì 26 THE CLAW country music and dance

  • sabato 27 PUPPA GIALLO reggae

  • domenica 28 BALLA CHE TI PASSA danze di gruppo contro la crisi

  • lunedì 29 MAGICAL MYSTERY ORCHESTRA omaggio ai Beatles

  • martedì 30 BERMUDA CIRCUS guest ANDREA DI MARCO (Zelig)
Il programma di Luglio lo trovi Qui

giovedì 28 maggio 2009

"Notte Rosa" alla Gazzera...


La Municipalità di Chirignago Zelarino presenterà l'oramai consueta manifestazione
"Notte Rosa" alla Gazzera sabato 30 maggio 2009 dalle ore 17.00 alle ore 24.00.

La manifestazione sarà quest'anno animata da due grandi artiste:
Anna Meacci con "Fiabole" che si esibirà al Palco di Villa Pozzi alle ore 21.00 e
Francesca Reggiani
con "Tutto quello che le donne (non) dicono"
alle ore 22.00 sul Palco Chiesa.

Grazie alla collaborazione degli operatori economici della Gazzera durante la manifestazione ci saranno negozi aperti, stand gastronomici, degustazione prodotti di stagione, stand promozione attività locali, stand ass. di volontariato, ecc. . . .

La Gazzera si raggiunge:
in autobus dalla Stazione FS/Via Piave prendere il n° 11 oppure da via S.Pio X/Via Circonvallazione il n° 10, da Venezia il n° 7;
in auto prendere l'uscita Miranese della tangenziale, sono disponibilie quattro parcheggi in zona;
in bici è possibile parcheggiare nell'area custodita a disposizione all'interno di Villa Pozzi.

Fonte:Comune di Venezia

mercoledì 27 maggio 2009

Venezia: giornata dell'altraeconomia


Grazie ad Alberto per avermi segnalato il sito dell'associazione che rappresenta l'altraeconomia nel Comune di Venezia www.aeresvenezia.it
Non conoscevo questo sito...l'ho trovato interessante, così...ho pensato di segnalarvelo e di informarvi sull'evento che si terrà a Venezia pubblicato sul sito dell' Aeres:

Un giorno di festa con mercati, animazioni per ragazzi, musica dal vivo ...e tanti punti informativi per scoprire tutte le proposte dell'economia sociale, solidale e ambientalista nella Provincia di Venezia.


PROGRAMMA:

ORE 10.00-19.00:
Mercato del Biologico e dell’Equo-solidale;

Postazioni Informative dell'Altraeconomia Veneziana su:

Gruppi d’Acquisto, Commercio Equo e Solidale, Agricoltura Biologica, Turismo Responsabile, Stili di Vita Sostenibili, Finanza Etica, Cooperazione, Associazioni di Consumatori

ORE 12,00:

Conferenza Stampa

ORE 15.00-17.30

Laboratori e animazioni per bambini e ragazzi

DALLE ORE 17.30:

Concerto finale con il gruppo Il Collettino

Fonte: Aeres